Descrizione

Con la delibera dell’Autorità Nazionale Anticorruzione (Anac) 430/2016, recante le “Linee guida sull’applicazione alle istituzioni scolastiche delle disposizioni di cui alla Legge 6 novembre 2012, n. 190 e al decreto legislativo 14 marzo 2013, n. 33”, la disciplina della prevenzione della corruzione all’interno della Pubblica Amministrazione ha trovato definitiva attuazione anche nelle Istituzioni Scolastiche.

La pubblicazione del Piano Triennale per la Prevenzione della Corruzione regionale (PTPC) nel giugno 2016 e la successiva emanazione dal parte del Direttore Generale – Responsabile per la Prevenzione della Corruzione per tutto il sistema scolastico lombardo – di note esplicative relative agli obblighi connessi, in particolare, alla trasparenza hanno finalmente determinato la consapevolezza, in tutti gli attori del sistema, del definitivo coinvolgimento delle scuole nei processi di prevenzione della corruzione e degli obblighi conseguenti in carico, particolarmente, ai Dirigenti scolastici.

Ulteriori informazioni